• tecniche

Tecniche Immaginative

dott.ssa Manuela Megna 

conchiglia

Utili per indurre cambiamenti:

  • sull'umore
  • sulla condizione psicofisica
  • sulla prestazione professionale
  • sulla sicurezza di sé
  • sulla memoria
  • sull'immagine di sé
  • sul pensarsi in contesti diversi

Le immagini sono il linguaggio dell'inconscio e portano con sé significati spesso inconsapevoli alla persona.

Le tecniche immaginative, attraverso l'attivazione spontanea o guidata di immagini, permettono alla persona d'entrare in contatto con i bisogni più autentici, le motivazioni più profonde che muovono i propri comportamenti, le risorse e le capacità personali poco conosciute a causa della massiccia presenza di sovrastrutture difensive di cui si è portatori.

L'uso di immagini può essere adoperato anche per riuscire a riproporre situazioni difficili da affrontare, attraverso visualizzazioni guidate, costruite ad hoc, diventando potente strumento di cambiamento, in quanto la semplice creazione di un'immagine mentale, simile ad una situazione reale, fa sì che il corpo cominci a reagire come se si trovasse di fronte alla realtà.

L'utilizzo di immagini può esplicarsi in varie tecniche: - visualizzazioni guidate - fantasie guidate - proiezione nel futuro - affermazioni positive - lasciar fluire e vagare la mente liberamente.

Immaginare vuol dire creare immagini nella propria mente, supporre. In tal senso si può dire allora, che immaginare vuol dire "creare", "sperimentare", "lasciare una porta aperta alla possibilità di ...".

...

Vedi anche: Tecniche Regressive

Pagina Facebook dell'Associazione Armonici Pensieri

Mappa per raggiungere l'Associazione Armonici Pensieri

Calendario Eventi dell'Associazione

mediateca

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie Per avere maggiori informazioni sui cookie che usiamo, vedi la nostra informativa.

Accetto l'uso dei cookies sul sito.